CATANIA FLAMES - hockey in line
   
MENU
home
team
campionati
guestbook
Per le scuole
Pattinaggio corsa
gallery
video
storia
contatti
SPONSOR
SICILIA'S - Prodotti tipici siciliani

GUESTBOOK

Saio,the GREEN "doctor"

scritto il 30/1/2011 ore 22:56

Signori io cucca non la butto mai ma se da domani ci organizziamo per fare allenamento a Messina?sul meteo dice che abbiamo 4 bei giorni di pioggia (e visto ora il tempo c'è da crederci),abbiamo l'arezzo e ci sta sempre sant'agata in mezzo.Per me si possono fare 2 allenamenti a messina.FORZA E CORAGGIO!!!


EmanueleS

scritto il 30/1/2011 ore 17:19

...ma qualcuno ha avuto modo di registrare?? si puo' scaricare da qualche parte??? ..p.s. Arbitro...ciurila a potta .... ....!!!!


Saio,the GREEN "doctor"

scritto il 30/1/2011 ore 13:30

Ma ho letto 10-0...:(

Cmq questo sarà da vedere:http://www.badtaste.it/index.php?option=com_content&task=view&id=17946&Itemid=30


corrads

scritto il 30/1/2011 ore 13:05

nn so ancora il risultato ma posso prevederlo.
è scesa mezza prima linea mezza seconda e la terza. Io sono a casa con qualche piccolo problema al ginocchio causato dagli sci ma nulla di grave. Cmq sapevamo che nn era tanto fattibile se non con squadra al gran completo, e praticamente siamo andati li consapevoli delle nostre possibilità.


Saio,the GREEN "doctor"

scritto il 30/1/2011 ore 12:21

ps.corrads ma che é successo a latina?

ps2 credo che domenica prossima sia la partita che più di tutte si deve vincere.


Saio,the GREEN "doctor"

scritto il 30/1/2011 ore 12:10

Già...vedendo la partita da fuori devo dire che,almeno col forlì,la prima linea poteva tranquillamente vincere (e ripeto che lo Spadaro di quest'anno è il migliore che io abbia visto in 3 anni di catania flames).
La seconda (cui mi ci metto anche io)ha tanto da imparare...booh.Io cmq sono per non mescolare quelli della prima con la seconda:la prima si deve solo rafforzare come feeling e la seconda giocando contro la prima può solo trarne giovamento.
Essendo 7-8 i papabili della seconda bisogna solo trovare una seconda linea e una terza con cui ci si ritrova,metterli nelle posizioni giuste (un furetto buttato in difesa è uno spreco madornale e il secondo posto come marcatore parla chiaro)e puntare su queste due linee.Il salto di qualità come dice il capitano lo facciamo noi però dateci la possibilità,perkè è innegabile che noi ce non ce la mettiamo tutta.E poi fateci fare le partitelle che oltre a darci sfogo ci fanno correre ma soprattutto ci fanno capire come muoverci:che io faccia lo schema con i miei 3 compagni,senza altri 4 giocatori contro in una partitella a mio parere serve a poco (e difatti almeno noi della seconda linea di schemi ne facciamo poco,anzi niente in partita).
FORZA FLAMES e ancora peccato per ierisera.

Ps. La cosa che più mi è rimasta impressa è che il forlì nell'uscita di zona ha giocato parecchiè volte bene...le nostre lasciano a desiderare e non ricordo più da quant'è che non ci si allena per provarle.


corrads

scritto il 30/1/2011 ore 11:00

Quello che volevo dire è che voi nn lavorate per nulla male, avete grinta, avete volontà il problema è che non si riesce a recuperare quel gap con le square in alta classifica semplicemente perchè queste ultime si allenano 3 volte a settimana e sempre. Recuperare quel gap per la seconda linea vuol dire oltre a lavorare bene come state facendo,allenarsi almeno 3 volte a settimana e quei 30 minuti in + ad allenamento.Speriamo che vi sia data la possibilità di poterci provare.


corrads

scritto il 30/1/2011 ore 10:53

leggevo sul G.B. quanto riportato sotto, e pensavo che a prescindere da tutto, voi portate a casa da anni ormai una grande vittoria, quella di portare a compimeto tutte le trasferte del campionato.
Detto ciò in ottica futuro sperando anche nella copertura del campo di Catania, visto che sapete di avere una prima linea tranquillamente all'altezza della categoria in cui si gioca ed una secondo linea meno preparata, bisogna a tutti i costi puntare a migliorare quest'ultima, o mescolando le linee ed abituandosi alle stesse o facendo crescere il livello della seconda linea con assidui allenamenti che solo la copertura del campo possono garantire. Speriamo bene insomma.




il ritiro dello spinea vede sprofondare i rossoazzurri in fondo alla classifica con zero punti, considerato che il regolamento prevede l'azzeramento di tutte le partite della squadra che si ritira prima della fine del girone di andata e purtroppo questo capita spesso nel nostro campionato di serie A2.


Tiziana

scritto il 29/1/2011 ore 22:30

Ma è finita?? xchè a me dopo che mi si è staccato il pc x 3 volte poi non c'era più niente. Bè cmq...gran peccato veramente. Senza parole :(


Saio,the GREEN "doctor"

scritto il 29/1/2011 ore 22:25

Finita partita...booh,non so che dire.So solo che cmq la partita non è stata brutta,che ci sono state belle azioni,che il forlì alla fine si meritava di vincere ma non con un divario così grande.
Complimentoni cmq a Spadax che è indubbio che quest'anno sia il migliore e complimenti anche a Valeria che oggi gli ho visto fare bei dribbling(anche se alle volte il troppo spacchio non paga).
DAVVERO PECCATO...alla prox.
Ps l'arbitraggio,almeno da qui,sembrava abbastanza buono.


 
Cus Verona
15
Draghi Torino
12
Raiders Montebelluna
10
Catania Flames
9
Patt. Sambenedettesi
9
Novi Hockey
7
Lepis Piacenza
7
Libertas Forlì
7
Kings Messina
3
Hockey Napoli
0

 

 

Agozzino Amedeo
6
Sigillo Luca
5
Spadaro Emanuele
4
Ruga Emanuele
4
Musumeci Carlo
2
Malandrino Francesco
1
Cugno Giuseppe
1

 

Messina Ivan
21
media: 5.38 su 50 min.
Genovese Claudio
15
media: 13.64 su 50 min.