CATANIA FLAMES - hockey in line
   
MENU
home
team
campionati
guestbook
Per le scuole
Pattinaggio corsa
gallery
video
storia
contatti
SPONSOR
SICILIA'S - Prodotti tipici siciliani

GUESTBOOK

Claudio The Goalie

scritto il 15/11/2010 ore 16:27

Che io sappia il Forlì ha perso 4 - 1 e è a 0 punto...


Ivan

scritto il 15/11/2010 ore 12:57

scrivo 2 righe mie. Si partiva già con la consapevolezza che sarebbe stata una trasferta difficile solo dal fatto che non avevamo nè la prima nè la seconda linea. Poi qualche giorno prima vengono a mancare il Capitano e Bellia. Mi guardavo nel pulman e mi chiedevo. Siamo sette di cui uno è sebastiano......... MA UNNI AMU A GHIRI IENNU??? tutto sommato però nessuno si è demoralizzato nè prima nè durante nè dopo la partita, anzi, alla fine nello spogliatoio è nata la consapevolezza che se ci fossero stati amedeo e bellia la partita sarebbe stata MOOOOOOOOOLTO diversa. In tutto questo Ringraziamo tantissimo Tullio, senza il quale non avremmo neanche formato 2 linee e per quanto fuori forma possa essere il suo contributo lo ha dato per una squadra che neanche conosceva se non 5 minuti prima del fischio di inizio partita. Ora mi chiedo..... se il presidente chiede uno sforzo dovuto alle avversità che sono successe, non è forse questo un caso straordinario dove almeno UNO di quelli che sono rimasti a casa avrebbero dovuto dare la loro disponibilità? e qui non si parla di soldi, perchè i soldi li avrebbe anticipati il presidente. Qui si parla di aver regalato 3 punti ad una delle squadre che lotteranno per non retrocedere.


Giovanni B.

scritto il 15/11/2010 ore 12:48

d'accordo con Saio!
adesso bisogna rimboccarsi le maniche e darsi da fare , per la prossima partita. per adesso ci si concentra su questo. sperando che la sfiga sia meno interessata a noi, questa settimana.
quando cambiate sulla home del sito :PROSSIMA PARTITA VS FORLI DEL 7.11.2010?????
ringrazierei anche l'esterno Tullio, per la partecipazione....ed i cinghiali.


Giovanni B.

scritto il 15/11/2010 ore 12:47


Corrads

scritto il 15/11/2010 ore 12:25

e cmq Forza ragazzi!!


Corrads

scritto il 15/11/2010 ore 12:16

la prima volta che ho letto 25 minuti sullo schermo ho subito pensato a voi, l'anno scorso restavamo lucidi fino a 5 minuti dalla fine . Chiaramente quest'anno avete fatto di tutto per recuperare quei 5 minuti , e giustamente ne hanno aggiunti altri 5 bella seccatura insomma.Tutto ciò per dire che bisogna metteresi d'accordo per le trasferte e fare sacrifici a rotazione un pò tutti perchè un giocatore in più può fare respirare la squadra.In tutto questo può essere di grande aiuto per l'allenatore sapere chi è disponibile per la domenica già a partire dall'inizio della settimana in modo da far allenare le linee in base a come giocheranno .
In questo sport l'ordine fa tantissimo. Cominciamo col partire con le idee ben chiare su chi giocherà la partita successiva ;-)


Manu69

scritto il 15/11/2010 ore 3:30

Io penso che allo sponsor nn interessa molto che siate di ct e giocate a ct...piuttosto che mostrate il marchio...Io penso che lo sposor siamo noi stessi...anke una stupidagine come un 5 x 1000....su 30 persone qualcosa arriverà ..è vero anke che ci vogliono gli agganci giusti...purtroppo si va avanti a favori ...se nn si conosce o si ha potere ..nada de nada...cmq si dice a prima è di babbi :D :D forza e coraggio raga!! avete appena iniziato !!!


Saio the doctor

scritto il 14/11/2010 ore 22:57

Errata corrige:non sport regionale ma SPONSOR regionale...


Saio the doctor

scritto il 14/11/2010 ore 22:54

No no corrads...tu sei cmq un catania Flames quindi puoi dire la tua.
Purtroppo a parte il divario nord e sud quello che pesa di più è non avere il campo a Catania o quantomeno un campo AL CHIUSO ad Acireale.Se cerchi gli sponsor almeno devi ASSICURARE di SPONSORIZZARE in casa propria,a meno che non trovi uno sport REGIONALE...sogniamo.
PEr quanto riguarda le altre cose,per quel poco che ne so,il president ne ha fatto e chiesto di cotte e di crude.Diciamo che ci vorrebbe un colpo d culetto di quelli stratosferici.
Bah...cerchiamo di fare bene in campo ricordando che non si vince la domenica,ma in campo la settimana agli allenamenti senza il quale noi nn andremmo avanti.


Corrads

scritto il 14/11/2010 ore 21:01

Saio scusa se mi intrometto pur non essendo attualmente parte del team, volevo dirti che la colpa purtroppo è degli italiani ed il problema nn è solo nell'hockey, molti altri sport vivono una realtà simile, solo nel calcio la situazione è differente perchè ci sono grossi investimenti ed interessi dietro.
Qui le iene non ne possono nulla, quello che potete fare è cercare qualcuno disposto a sponsorizzarvi anche più di qualcuno, cercare l'appoggio politico che è la chiave di tutto e continuare a credere in ciò che state facendo. Prima o poi la situazione dovrà pur sbloccarsi.Dal canto mio posso dirti che i draghi nn ricevono aiuti economici dalla regione ma vanno alla ricerca di sponsor fino a racimulare quanto serve per affrontare una stagione agonistica. 1000 di qua 1000 di la e si va avanti. Dovete cercare qualcuno realmente interessato ed in cambio portate in giro adesivi sulle maglie e striscioni in cambio.
A partire dai vari pastifici. Chiaro che la situazione tra nord e sud nn è la stessa sia perchè qui questo sport è presente da diversi anni, sia perchè le squadre sono + vicine e le strada + scorrevoli. Questa nn deve essere però una scusa per accontentarsi e lasciare tutto al caso ma un motivo per fare meglio. Oltre agli allenamenti cercate se potete qualche sponsor , qualcuno si trova sempre disposto ad aiutarvi.


 
Cus Verona
15
Draghi Torino
12
Raiders Montebelluna
10
Catania Flames
9
Patt. Sambenedettesi
9
Novi Hockey
7
Lepis Piacenza
7
Libertas Forlì
7
Kings Messina
3
Hockey Napoli
0

 

 

Agozzino Amedeo
6
Sigillo Luca
5
Spadaro Emanuele
4
Ruga Emanuele
4
Musumeci Carlo
2
Malandrino Francesco
1
Cugno Giuseppe
1

 

Messina Ivan
21
media: 5.38 su 50 min.
Genovese Claudio
15
media: 13.64 su 50 min.