CATANIA FLAMES - hockey in line
   
sei il visitatore n. 312986
ci sono n. 1 utenti connessi
MENU
home
team
campionati
guestbook
Per le scuole
Pattinaggio corsa
gallery
video
storia
contatti
NEWS

8° Giornata Serie A2 - Hockey in Line

Archiviata anche la prima giornata di ritorno, con una sconfitta difficile da digerire e che lascia qualche malumore e qualche incomprensione nello spogliatoio del Catania Flames.
A freddo però e rivedendo il video della partita, tutto è stato tranne che una brutta partita quella che i rossoazzurri hanno fatto domenica 15 gennaio contro il Sanbenedetto.
I primi 13 minuti sono stati giocati benissimo da ambedue le squadre, tant’è che il risultato fino a quel punto era molto equilibrato 2 a 1 x il Sanbenedetto con 2 gol di Vagnoni #68 (SBT) e un gran gol di Spadaro #5 (CT) che recupera un disco, parte in solitaria e insacca il disco all’incrocio dei pali. Purtroppo sono i minuti a seguire che forse compromettono il risultato finale in quanto il Catania subisce 3 gol pesanti che lo costringeranno all’inseguimento fino alla fine, a nulla servono i due gol di Musumeci #16, un gol di Sigillo #20, due gol di Agozzino #88 e 2 gol di Ruga #27 che portano il risultato sul 9 a 8 per il Sanbenedetto. Ovviamente assalto finale dei rossoazzurri, con i coach che mettono fuori il portiere a 1 minuto dalla fine giocando così in superiorità numerica, risultato solo un palo esterno.
I play off ormai diventano solo un miraggio, ma i catanesi non molleranno fino alla fine e già da domani tenteranno il tutto x tutto per fare uno sgambetto alla capolista Molinese!
Ore 19,00 – palatenda cep (palamerlino) zona sanfilippo (Messina)

6° e 7° Giornata Serie A2 - Hockey in Line

Si chiude il Girone di Andata della fase regolare del campionato di A2 e purtroppo per i rossoazzurri si chiude nel modo peggiore, sconfitta sonora a Montebelluna dove comunque il Catania Flames riesce a ben figurare nel primo tempo, ma crolla nel secondo...i gol di Musumeci (2), Agozzino e Bellino e sconfitta ancora più difficile da digerire contro il Forlì in casa nostra.
La partita vede confrontarsi le 2 squadre a viso aperto, il Forlì vuole i primi 3 punti della stagione e il Catania non vuole invece aumentare il distacco dall'ultima in classifica, purtroppo hanno la meglio i ragazzi del Forlì che vanno in vantaggio nel primo tempo, e anche quando vengono raggiunti dal gol di Agozzino per i rossoazzurri, non mollano, riescono a resistere a ben due powerplay e fanno ancora meglio buttando dentro il secondo gol che gli regala una vittoria tanto voluta. A 30 secondi dalla fine il coach del Catania tenta il tutto per tutto facendo uscire il portiere e inserendo il quinto giocatore, ma a nulla serve, anzi il Catania subisce così la terza rete e addio ai sogni di play off.

6° e 7° Giornata Serie A2 - Hockey in Line


Cus Verona
15
Draghi Torino
12
Raiders Montebelluna
10
Catania Flames
9
Patt. Sambenedettesi
9
Novi Hockey
7
Lepis Piacenza
7
Libertas Forlì
7
Kings Messina
3
Hockey Napoli
0

 

 

Agozzino Amedeo
6
Sigillo Luca
5
Spadaro Emanuele
4
Ruga Emanuele
4
Musumeci Carlo
2
Malandrino Francesco
1
Cugno Giuseppe
1

 

Messina Ivan
21
media: 5.38 su 50 min.
Genovese Claudio
15
media: 13.64 su 50 min.

 

 

 

media:
Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.cataniaflames.com/home/index.php on line 255
0.00 su 50 min.