CATANIA FLAMES - hockey in line
   
sei il visitatore n. 317909
ci sono n. 1 utenti connessi
MENU
home
team
campionati
guestbook
Per le scuole
Pattinaggio corsa
gallery
video
storia
contatti
NEWS

Quinta Giornata di Ritorno - Serie A2

Ennesima sconfitta per i ragazzi rossoazzurri...che dire? sul risultato poco e niente, solita partita con i primi 10 minuti da grandi campioni e il prosieguo...

però non si può negare il fatto che in campo ogni Santa Domenica scendono dei grandi GLADIATORI...se oggi siamo ancora vivi e presenti in un campionato come questo, è grazie alla voglia e alla grinta di questi ragazzi che anche se a livello hockeystico hanno tanto da imparare, per impegno sono i numeri uno! è quasi un discorso di addio a questo bellissimo campionato di serie A2, ma ancora non è detta l'ultima, speranze appese a un filo sottilissimo, ma ce la combatteremo fino alla fine. Per la cronaca, vanno menzionati come ormai facciamo ogni domenica i cannonieri di qeusta partita e cioè Agozzino Amedeo #88, suo il primo gol che accende le speranze del Catania Flames sul 2 a 0 per il Monleale, e alla fine della partita 2 gol di Ruga Emanuele #11 che a quanto pare ha prima bisogno di una bella lite in campo con l'avversario per poi fare gol come se il portiere e la difesa avversaria non esistessero! E come ogni domenica mi sembra giusto dare rilievo all'ennesima grande prova del portiere Messina Ivan #06 anche se i 15 gol presi fanno pensare ad altro.

Quarta Giornata di Ritorno - Serie A2

PRIMO TEMPO


4 min e 12 sec gol di Spadaro #5 (CATANIA)
4 min e 49 sec gol di Spadaro #5 (CATANIA)
5 min e

34 sec gol di Santilli #7 (Latina)
17 min e 39 sec gol di Zolovkins #91 (Latina)
19 min e 42

sec gol di Pernarella #18 (Latina)



SECONDO TEMPO


23 min e 41 sec gol di Santilli #7 (Latina)
27 min e 03 sec gol di Ruga #11 (CATANIA)
31 min e

35 sec gol di Pernarella #18 (Latina)
32 min e 37 sec gol di Agozzino #88 (CATANIA)
35 min e

00 sec gol di Ingrao #26 (Latina)
35 min e 24 sec gol di Zolovkins #91 (Latina)
36 min e 39

sec gol di Ingrao #26 (Latina)
37 min e 13 sec gol di Zolovkins #91 (Latina)
QUESTO è

QUANTO...
DA SOTTOLINEARE UNA GRAN PROVA DEL PORTIERE IVAN MESSINA #6, ANCHE SE IL NUMERO DEI GOL SUBITI NON GLI DA' GIUSTIZIA.

Terza Giornata di ritorno - Serie A2


Si va a Forte dei marmi coscienti del fatto che i tempi stringono e la salvezza si allontana. Sulla carta coach

Messina ha un buon organico se consideriamo il fatto che fuori casa abbiamo superato difficilmente il numero di 7

giocatori sul referto. Stavolta il Catania scende in campo con il portiere e due linee complete! Non male per

affrontare a testa alta un Forte dei Marmi rinforzatissimo rispetto all'andata. Bisogna fare punti, per cui i primi

8 minuti di gioco vedono un Catania grintosissimo che fa il suo gioco senza farsi intimorire dal Forte, e quindi le

azioni si susseguono da ambo le parti con tiri spesso anche pericolosi.
Ma al minuto 7,58 la squadra toscana segna e la partita cambia, il Catania entra nel pallone e comincia a perdere le

posizioni in campo, quindi grandi spazi lasciati all'inserimento dei difensori avversari che creano lo scompiglio

nella difesa rossoazzurra e fioccano i gol. Il primo tempo si chiude così 9-0. Partita compromessa, ma il coach

negli spogliatoi dà una strigliata ai suoi, perchè con quelle premesse si rischiava di fare una figuraccia ancora

più brutta, ecco allora che i ragazzi tornano in campo più convinti ma soprattutto più ordinati e con le idee un po'

più chiare rispetto al primo tempo, e allora si vede tutta un'altra partita, accorcia subito le distanze il nostro

numero 88 Agozzino su azione personale con doppio tiro in porta e gol. Certo non si spera di recuperare la partita

ma di giocarsela si, quindi un secondo tempo che finisce 5-3 per il Forte dei marmi, con i gol per la squadra

catanese del numero 24 Giordano che butta in porta un disco vagante sulla linea di porta dopo un tiro di Agozzino, e

ultimo gol del numero 11 Ruga. Sabato prossimo si va Roma per affrontare il Latina, unica squadracon la quale non

siamo riusciti a segnare.

Cus Verona
15
Draghi Torino
12
Raiders Montebelluna
10
Catania Flames
9
Patt. Sambenedettesi
9
Novi Hockey
7
Lepis Piacenza
7
Libertas Forlì
7
Kings Messina
3
Hockey Napoli
0

 

 

Agozzino Amedeo
6
Sigillo Luca
5
Spadaro Emanuele
4
Ruga Emanuele
4
Musumeci Carlo
2
Malandrino Francesco
1
Cugno Giuseppe
1

 

Messina Ivan
21
media: 5.38 su 50 min.
Genovese Claudio
15
media: 13.64 su 50 min.

 

 

 

media:
Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.cataniaflames.com/home/index.php on line 255
0.00 su 50 min.