CATANIA FLAMES - hockey in line
   
sei il visitatore n. 323573
ci sono n. 1 utenti connessi
MENU
home
team
campionati
guestbook
Per le scuole
Pattinaggio corsa
gallery
video
storia
contatti
NEWS

Seconda Giornata Campionato SERIE A2

La seconda giornata di campionato in trasferta vede un Catania Flames uscire malconcio da quel di Asiago.
Risultato parecchio pesante per i ragazzi rossoazzurri che con tanto coraggio hanno comunque combattuto in uno dei campi più difficili di questo campionato! Ma la voglia di lottare e rimanere nei piani alti dell'hockey in line è tanta, quindi di nuovo tutti in pista a sgobbare per preparare le prossime importantissime partite per la salvezza.
Unica nota positiva un gran bel gol da parte del numero 5 Spadaro Emanuele su assist del capitano Agozzino.

Prima di Campionato

Dopo mesi e mesi di allenamento, finalmente il Catania Flames inizia la sua avventura nel primo vero campionato di serie A2 di hockey in line. Erano anni che ormai si giocava sempre con le stesse squadre e forse l'entusiasmo stava un po' calando. Invece ieri per molti veterani dell'hockey siciliano è stato come un debutto, e il risultato ne ha risentito un po', infatti l'emozione ha giocato brutti scherzi per alcuni giocatori del Catania che sembravano un po' immobilizzati sulle gambe.
Modenesi che avevano una marcia sicuramente in più, e quindi partita un po' a senso unico. Ma le
previsioni erano ben altre, e invece i rossoazzurri riescono a contenere il Modena per quasi dieci minuti, infatti solo al 9'42 del I.T. l'80 del Modena riesce a sbloccare il risultato dopo
vari tentativi andati in fumo grazie ad una buona difesa del Catania Flames e alla buona prova del Portiere Messina Ivan che più avanti parerà anche un rigore. Poche le azioni di attacco dei rossoazzurri e un unico gol del numero 24 Giordano Antonio, che ha così ripagato subito la società catanese per il suo ingaggio.
Partita tutto sommato molto pulita e corretta, con pochissimi falli e conseguenti power play.Anche qui segnali positivi per il mister rossoazzurro infatti il modena non riesce a segnare nei tre power play asseganti, e questo denota una grande determinazione in 3 contro 4, invece da rivedere sicuramente gli schemi del 4 contro 3 in cui il catania becca pure un gol in contropiede.
Adesso tutti subito in campo per preparare la partita di domenica prossima con l'Asiago.

AL VIA il Campionato 2008-09 di Serie A2

Giorno 13 dicembre 2008 prende il via il campionato di serie A2 di hockey in line, a cui il Catania Flames con grandi sacrifici e un grande coraggio ha deciso di partecipare.
Prima esperienza in un girone unico Nazionale a 10 squadre, finalmente i ragazzi rossoazzurri avranno modo di conoscere nuove realtà hockeystiche. Un mese è tanto per la voglia che ognuno di loro ha di giocare, ma è poco per il mister che vuole preparare al meglio i suoi ragazzi.
Buon Campionato a tutti.

Il Catania Flames purtroppo o per fortuna(dipende dai punti di vista) giocherà le sue partite casalinghe la DOMENICA alle ORE 15,00 presso il palatenda Cep di Messina...per chi volesse venirci a vedere (uscita San Filippo subito dopo i caselli di Messina).

Cus Verona
15
Draghi Torino
12
Raiders Montebelluna
10
Catania Flames
9
Patt. Sambenedettesi
9
Novi Hockey
7
Lepis Piacenza
7
Libertas Forlì
7
Kings Messina
3
Hockey Napoli
0

 

 

Agozzino Amedeo
6
Sigillo Luca
5
Spadaro Emanuele
4
Ruga Emanuele
4
Musumeci Carlo
2
Malandrino Francesco
1
Cugno Giuseppe
1

 

Messina Ivan
21
media: 5.38 su 50 min.
Genovese Claudio
15
media: 13.64 su 50 min.

 

 

 

media:
Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.cataniaflames.com/home/index.php on line 255
0.00 su 50 min.